Borsa o Zaino, quale scegliere?

La scelta di portare borse o zaini non è una questione di moda ma l'emblema di una vera e propria filosofia di vita.
Certamente è l'accessorio protagonista indiscusso della nostra quotidianità!

Borsa

Intanto sfatiamo un grande tabù: le borse da uomo sono sempre esistite. Erano già indispensabili nel Medioevo quando venivano usate per trasportare denaro o altri oggetti utili, poi arrivarono le tasche cucite sui pantaloni e le borse furono abbandonate per ricomparire solo nel Novecento.
Da quel momento il viaggio fuori casa comincia a diversificare le tipologie di borsa: valige, bauli e le borse a mano che per stare fuori per lavoro erano sufficienti. Ed è così che nasce la ventiquattrore utilizzata dai businessman di mezzo mondo.

 

Zaino

Per  trovare il primo zaino in nylon dobbiamo arrivare alla fine degli anni '60, dove, l' utilizzo nasce soprattutto dall'esigenza degli studenti universitari, per poter portare da un'aula all'altra del campus i propri libri, considerato che fino ad allora si usavano valigette dotate di bretelle. Oggi lo zaino è stato reinterpretato in tantissime versioni: dal classico zaino da campeggio a modelli sobri urbani da usare tutti i giorni: forme e usi che riflettono le necessità odierne adattandosi alla sempre più diffusa mobilità e portabilità del lavoro.

 

Insomma, nessuno ci può convincere di cosa sia migliore o peggiore, se siamo  più alla moda con uno zaino di ultima generazione o con la borsa ventiquattrore super vintage. Una  cosa è certa: Zaini e borse adesso non sono più solo un mezzo pratico e funzionale ma un modo per affermare l'identità e lo stile quindi a voi la scelta!

 

Ma come scegliere tra borsa o zaino?

Partendo dal presupposto che si tratta sicuramente di un gusto soggettivo, vogliamo però aiutarvi nella scelta partendo da 3 caratteristiche fondamentali e immancabili che riguardano entrambi i prodotti.

Le caratteristiche fondamentali che borsa e zaino devono avere: 

  • Il porta Pc: Spesso si crede erroneamente che più spazio significhi più comodità... È un errore! Il computer non deve sballottare all'interno dello zaino o borsa poiché si rischia che si graffi, prenda colpi e vada a urtare magari contro altri oggetti all'interno del porta PC (come il carica batteria). Ad esempio, se si possiede un 13 pollici è inutile e pericoloso comprare uno zaino o Borsa di dimensioni molto più grandi, il computer deve essere custodito in totale sicurezza in uno spazio che non sia troppo grande.
  • L’imbottitura: Una caratteristica fondamentale per la scelta della borsa o zaino con porta PC è sicuramente l'imbottitura di quest'ultimo poiché consente di evitare che il nostro computer prenda colpi ogni volta che appoggiamo, più o meno delicatamente, la borsa a terra piuttosto che sulla scrivania. L'altra prerogativa che deve avere un porta PC oltre all'imbottitura è la chiusura della tasca, che sia con una zip o con stretch, altrimenti si rischia che il PC fuoriesca dalla sua custode.
  • Regolabilità  di tracolla o spallacci: Per aver assoluto comfort è necessario che una borsa abbia la tracolla regolabile, così come gli spallacci dello zaino, altrimenti si rischiano danni alla schiena, alla postura e il nostro valore aggiunto non sarà più d’aiuto ma diventerà un peso e molto dannoso!

Sottolineate queste 3 caratteristiche, è importante fare esempi pratici della nostra quotidianità per fare la scelta migliore!

 

Quando scegliere lo zaino! 

Se il vostro  lavoro prevede giornate frenetiche e dinamiche, vi costringe a prendere più mezzi di trasporto nel corso di una sola giornata, prevede che passiate la maggior parte del tempo fuori ufficio, cambiate spesso location, non avete l’esigenza di usare blocco notes, penne o computer, sicuramente lo zaino è il prodotto più adatto, in quanto consente maggior libertà, non vi peserà durante il corso della giornata perchè il peso è distribuito su entrambe le spalle, non dovrete appoggiarlo spesso a terra in quanto non avete necessità di prendere cose al suo interno! 

Quando scegliere la borsa!

Se al contrario il vostro è un lavoro “da ufficio”, sedentario, prevede pochi spostamenti e avete la necessità di prendere al suo interno penne, computer, prendere appunti e scrivere, allora la borsa è il prodotto più adatto in quanto più “immediata” e pratica per un lavoro più tranquillo e meno frenetico.

 

Un altro aiuto che vogliamo darvi è come scoprire i pollici del vostro pc per poter scegliere il vostro prodotto perfetto

COME MISURARE I POLLICI DEL TUO PC IN POCHE MOSSE... E SCEGLIERE LA BORSA PERFETTA!

 Una delle domande più frequenti dei nostri clienti è: Come posso sapere se nella borsa che mi piace entra il mio pc? Non ricordo i pollici!

Ti servirà un metro da sarta e il gioco è fatto!

1) I monitor si misurano in diagonale, quindi il punto di partenza può essere l'angolo in basso a destra o sinistra. Questo valore tiene conto solo del vero e proprio schermo e non della struttura circostante, prendi perciò la misura partendo dal punto in cui inizia la parte visibile dello schermo.

2) Devi dividere il valore espresso in centimetri per 2,54 e ottenere così la diagonale dello schermo in pollici. Ad esempio, uno schermo da 33,8 cm corrisponde a 13,3 pollici (33,8 : 2,54 = 13,3).

Ecco alcuni esempi:

DIAGONALE: 33.7 cm = 13.3 Pollici
DIAGONALE: 35.8 cm = 14.1 Pollici
DIAGONALE: 38.1 cm = 15 Pollici

Taggati con: Borsa porta pc zaino

Nuovi articoli